Umami profumo di mare - Cucinare con le alghe

48 ricette a base di alghe complete di fotografia

... ma questo non è solo un libro di ricette!

E’ un’esplorazione dell’uso delle alghe nell’alimentazione umana, nella storia e nelle tradizioni di tutto il mondo, con descrizione delle varietà commestibili e delle proprietà terapeutiche

Maggiori dettagli

Disponibile

18,00 €

  • Autore: Elena Albera
  • ISBN: 9788876767876
  • Edizione: 2021, 144 PAGINE
  • Copertina: flessibile
  • EditoreNuova Ipsa Editore
  • Collana: Quaderni del vivere meglio

Retro copertina

È importante cucinare mantenendo in equilibrio tutti i gusti percepiti dalle nostre papille: amaro, dolce, acido, salato, più il quinto sapore, l’umami.

È detto che normalmente i degustatori esperti ritrovino il quinto sapore nel glutammato monosodico, nei formaggi, nelle carni salate, nel brodo grasso. Ma dove trovarlo nel regno vegetale? Basta chiederlo ad un giapponese, vi risponderà: “Semplice, nelle alghe!”

Le ricette di questo libro sono nate dall’amore per la cucina vegetale, frutto di incontro tra la tradizione asiatica e quella mediterranea, e spero siano per tutti un piacevole percorso gastronomico in giro per il mondo. I miei sforzi si sono concentrati su come rendere equilibrato quell’adorabile “gusto di mare” che, per chi assaggia per la prima volta le alghe, è quasi sgradevole. Per questo ho creato una scala di intensità di sapore di mare, che corre parallela nei diversi capitoli, suddivisi per genere, in modo da permettere di sperimentare per gradi questo profumo e di farsi il palato poco alla volta. Alla fine, ve ne innamorerete come me!

Cosa scoprirai

  • Biologia delle alghe
  • Le alghe nell'alimentazione dell'uomo: una storia antica
  • Proprietà terapeutiche
  • 48 ricette a base di alghe fra: antipasti, primi, secondi, fast food, contorni, classici giapponesi, snack, salse e intingoli, dolci

L'autrice Elena Carmilla Albera

Elena Carmilla Albera

"L’intento di questo testo è stimolare la ricerca di un’alimentazione sana e creativa senza rinunciare ai sapori autentici. La mia ricerca è sempre rivolta a trovare il maggior beneficio per la salute con la migliore soddisfazione anche a tavola. L’umami è il quinto sapore, dopo il dolce, l’amaro, l’acido e il salato, scoperto nel 1908 dal dottor Kikunae Ikeda, professore di chimica dell’Università Imperiale di Tokyo: egli isolò l’acido glutammico, collegandolo alla “sensazione gradevole” lasciata in bocca dal brodo di alga kombu. E’ proprio da tale scoperta che inizia la mia esplorazione di questo gusto, a noi occidentali poco noto, ma versatile e sorprendentemente delicato. Ho creato un indice di sapore di mare, da delicato ad intenso, per poter avvicinare gradualemnte alle alghe anche chi non è avvezzo a questo profumo così speciale."


Segui Elena Carmilla Albera su www.elenacarmilla.eu

0 Altri Prodotti nella stessa categoria

Product successfully added to the product comparison!